Bikpela Bagarap (Big Damage) 1

Bikpela Bagarap (Big Damage)

di David Fedele · Austraila · 2011 · 43' · IN CONCORSO · Festival delle Terre

mercoledì 8 Maggio 2013
19.30
Nuovo Cinema Aquila

Bikpela Bagarap (Big Damage) rivela il lato umano del problema del disboscamento in Papua Nuova Guinea. E’ una storia fatta di sradicamento e promesse mai mantenute, dove la comunità locale viene marginalizzata e discriminata dalle compagnie malesi e dai politici corrotti. I possidenti terrieri tradizionali sono forzati a sottoscrivere documenti che non capiscono nel nome di una vaga promessa di sviluppo -acqua potabile, sanità, educazione – ma i servizi essenziali non sono neppure raramente implementati. In realtà, ciò che sta avvenendo è un progressivo sradicamento delle comunità autoctone, il peggioramento delle condizioni di vita e un impoverimento irreversibile dell’ambiente naturale circostante.

Premi:

AUDIENCE CHOICE AWARD al Kuala Lumpur Eco Film Festival – Kuala Lumpur, Malaysia (2012)
Menzione Speciale al Village Doc Festival – Milano, Italia (2012)

David Fedele

Bikpela Bagarap (Big Damage)E’ entrato nel mondo della regia documentaristica attraverso l’amore per il viaggio e per l’esplorazione di culture differenti avendo percorso intensivamente l’intera Australasia, l’Europa, il Medio Oriente, il Sud America e l’Africa.

Lavora generalmente da solo, autoproduce e autofinanzia i suoi progetti ed è particolarmente interessato nell’approfondire problemi di giustizia sociale, culturale e umanitaria.
Il suo primo film “PNG Style” è stato girato durante un viaggio di tre mesi in solitaria in Papa Nuova Guinea ed ha ricevuto il riconoscimento di “Miglior Documentario” al Portobello Film Festival di Londra del 2010. E’ inoltre andato in onda in televisione sia in Australia che in Papa Nuova Guinea.
David è tornato in Papa Nuova Guinea nel 2011 per produrre “Bikpela Bagarap” (Grande Danno), un film che investiga sul disboscamento illegale in Papa Nuova Guinea e l’impatto che esso sta avendo sulle comunità indigene locali e sull’ambiente. Questo film è attualmente in proiezione in molti festival del mondo ed ha recentemente ricevuto una “ Menzione Speciale” al Village Doc Festival 2012 di Milano e una “ Audience Choice Award” al Kuala Lumpur Eco Film Festival 2012 in Malesia. E’ inoltre andato in onda in televisione in Australia e Papa Nuova Guinea.

L’ultimo film di David “E-WASTELAND” è stato prodotto recentemente nel 2012 e, senza dialoghi o narrazioni, presenta un ritratto visivo dello spreco elettronico deregolamentato in Ghana, Africa occidentale, dove l’elettronica non è vista per ciò che una volta era ma piuttosto per quello che è diventata. Il film, premiato all’ Accra Environmental Film Festival nel giugno 2012 ad Accra, in Ghana, è attualmente in proiezione in diversi festival nel mondo. “E-WASTELAND” è stato recentemente insignito del “Premio Speciale della Giuria” Al Matsalu Nature Film Festival in Estonia.

Print Friendly, PDF & Email