Venerdì 12 Aprile Festival delle Terre Night @Loo

Venerdì 12 Aprile Festival delle Terre Night @Loo


Venerdì 12 Aprile Festival delle Terre Night @Loo

Dalle 19.30

APERITIVO
Alle 20.30

Proiezione di TOMORROW’S LAND. HOW WE DECIDED TO TEAR DOWN THE INVISIBLE WALL di Andrea Paco Mariani e Nicola Zambelli (Italia / Palestina 2011), 78′

Ameer ha solo 12 anni, ma è già un adulto. Ogni pomeriggio, dopo la scuola, porta al pascolo il gregge di pecore della sua famiglia. Ameer ha un sogno, tramandato di generazione in generazione: vedere la propria terra e il proprio popolo liberati dalle ingiustizie dell’occupazione militare.
Info e trailer: www.tomorrowsland.com


Dalle 22.30 alle 2.00

SILVIA TRIX E PAOLO ‘ZERLA ‘ ZERLETTI – DJ SET

Silvia Trix è una dj cresciuta nella scena underground di Roma, inizia la sua carriera professionale nella primavera del 2007. Attualmente sta lavorando su vari progetti musicali per diverse etichette. Durante i suoi set – in cui mixa principalmente vinili – l’elettronica e la techno sono influenzate da contaminazioni progressive, e il suo potente groove crea sonorità innovative.
www.djsilviatrix.eu

Paolo Zerla inizia la carriera di Dee Jay nel lontano 1985, quando la musica dei dancefloor spaziava su tanti fronti, richiedendo doti tuttora fondamentali per il djing ossia versatilità, tecnica e buon gusto. Alla fine degli anni 80, con l’avvento dell’acid house prima e della techno poi, comincia anche a comporre musica per la storica label romana ACV, di cui, insieme a Leo Anibaldi, Robert Armani, rimarrà uno degli esponenti fino al 1994. Numerose le sue produzioni tra cui ricordiamo: Power-Escape from Italy del 1991, Lost Paradise del 1992 e What is Techno del 1994. Nel frattempo partecipa a tutti i Rave’s Party di quegli anni e successivamente (dal 95 in poi) agli eventi musicali + importanti del centro e del nord-Italia. E’ stato inoltre dj resident di locali come il Club Imperiale (Tirrenia Pisa), il Cyborg (Attigliano-TR) e Arabesk (Civita Castellana-VT), riscuotendo consensi da tutti, oltre che per la musica, anche per il suo approccio verso il pubblico.
www.myspace.com/zerla

Sottoscrizione a sostegno del festival delle Terre: 5 euro

Sottoscrizione a sostegno del festival delle Terre + aperitivo: 10 euro

Tessera gratuita

Print Friendly, PDF & Email