FESTIVAL DELLE TERRE 2024: I NOSTRI TITOLI DI CODA

Nel chiudere il sipario del Festival delle Terre 2024, non possiamo che cominciare da Maurizio. La scomparsa di Maurizio Paffetti, pochi giorni prima di questa nostra storica manifestazione giunta al sedicesimo appuntamento, ha sconcertato tutte e tutti noi.

Abbiamo dovuto recuperare energie nascoste in quel vuoto interiore per tentare di trasformare lo sconforto in qualcosa di diverso, utilizzare questo momento pubblico per mettervi al centro chi, improvvisamente, non poteva più venire: Maurizio.

E così abbiamo fatto. Ci siamo fatti forza e questo Festival, pur venato dalla tristezza e dalla malinconia, ha portato sullo schermo 16 documentari indipendenti, selezionati ancora una volta con maestria e occhio clinico da Danilo Licciardello, direttore artistico del Festival e socio di Crocevia.

Abbiamo viaggiato dall’India alla Colombia, dal Messico all’Ecuador, dalla Sicilia al Cilento e poi ancora in Palestina, Cile e tra i ghiacciai alpini.

Siamo passati attraverso lo sfruttamento del lavoro agricolo e degli animali, l’inquinamento ambientale, la vessazione di popolazioni locali e la crisi climatica, ma abbiamo anche visto contadine e contadini che sanno riconoscere mille varietà diverse di riso o costruiscono biblioteche del grano, attivisti che frappongono i propri corpi tra le grandi opere e le piccole comunità. Un altro mondo è sempre possibile, anzi è già in atto, basta orientare lo sguardo nella giusta direzione.

Abbiamo scoperto con gioia di condividere questa visione con l’Agenda Ecologia di UBI – Unione Buddhista Italiana, che ha sostenuto questa edizione del Festival rendendolo più bello e partecipato. Abbiamo potuto invitare autrici e autori, organizzare meglio le attività e comunicarle con più forza. Senza UBI, che con Aisha, Eleonora e Silvia è stata sempre al nostro fianco (nel senso letterale!), non sarebbe stato possibile.

Leggi i nostri ringraziamenti https://t.ly/B7XOh

15-16-18 maggio
Parco delle Energie
via Prenestina 175, Roma

17 maggio
Nuovo Cinema Aquila
Via L’Aquila 67/74, Roma

Venerdì 17, 18.00
Nuovo Cinema Aquila

Venerdì 17, 19.30
Nuovo Cinema Aquila

ingresso 5 euro

Venerdì 17, 21.30
Nuovo Cinema Aquila

ingresso 5 euro


Credits


Vittoria Bulzonì – Grafica

Francesco Panié, Emanuele Genovese – Comunicazione & Grafica

Danilo Licciardello – Direzione artistica

Andrea Ferrari Toniolo – Web & Organizzazione

Martina Bovi, Federica Bellavia – Logistica e promozione @ Roma

Giorgio Di Russo – Tecnico del Suono


Dal 13 al 16 maggio il Festival delle Terre arriva anche in #Calabria!

Quasi in parallelo con l’edizione di #Roma, grazie al lavoro del Centro studi rurali Unical e di Alessandra Corrado, sarà possibile mostrare ben 6 documentari tra Cosenza e Rende.

Non perdeteveli!

Insieme ai film, un ricco programma di dibattiti e tavole rotonde.